Encora Tu… Lucio Battisti


Voyage express dans le temps…

Ancora tu (1976)

     Ancora Tu non mi sorprende lo sai                Ma lasciarti non è possibile
     Ancora Tu ma non dovevamo vederci più    No lasciarti non è possibile
     E come stai, Domanda inutile                          Lasciarti non è possibile
     Stai come me e ci scappa da ridere                 No lasciarti non è possibile
     Amore mio hai già mangiato o no                   Disperazione gioia mia
    Ho fame anch’io e non soltanto di te             Sarò Ancora Tuo sperando che non sia follia
     Che bella sei sembri più giovane                    ma sia quel che sia             
     O forse sei solo più simpatica                         abbracciami amore mio      
     Oh lo so cosa tu vuoi sapere…                          abbracciami amor mio
     Nessuna no ho solo ripreso a fumare…         Ché adesso lo voglio anch’io        
     Sei Ancora Tu purtroppo l’unica                    Ancora Tu, non mi sorprende lo sai
     Ancora Tu l’incorregibile                                  Ancora Tu, ma non dovevamo vederci più
     Ma lasciarti non è possibile                             E come stai? Domanda inutile
     No lasciarti non è possibile                              Stai come me e ci scappa da ridere
     Lasciarti non è possibile                                   Amore mio hai già mangiato o no
     No lasciarti non è possibile                              Ho fame anch’io e non soltanto di te
     Sei Ancora Tu purtroppo l’unica                     Che bella sei sembri più giovane
     Sei Ancora Tu l’incorregibile                           O forse sei solo più simpatica

Et, à ses début, à la télévision suisse, maladroit et pataud…